X

DONA PER L'OCEANO

Aiutaci a sviluppare il programma e a promuovere l’alfabetizzazione critica dell’Oceano donando qui sotto

Skip to navigation Torna alla navigazione principale

Podcast

2.1 Schermi sull’acqua. Pane, Tulipani, Indiana Jones e laguna a 35mm.

Nowtilus. Storie da una laguna urbana del 21esimo secolo

Date



OSPITI

Con Mauro D’Avino (Venezia si Gira!), Gaia Vianello (Rete Cinema in Laguna), Edoardo Aruta (Cinema Galleggiante)

ATTIVITÀ DIGITALE

Disponibile su Ocean-Archive.org e TBA21–Academy Radio (SoundCloud, Spotify, Apple Podcast e Google Podcast).

NOWTILUS PLUS

Scarica qui

Il primo episodio, “Schermi sull’acqua. Pane, Tulipani, Indiana Jones e laguna a 35mm.” è dedicato al rapporto tra il cinema e Venezia.

A bordo di "Nowtilus"salgono Mauro D’Avino, autore del libro "Venezia si gira!" (Gremese Editore, 2013) che ci racconta come la città sia stata e continui a essere un set affascinante per registi di ogni epoca e geografia; la regista Gaia Vianello che ci racconta il progetto "Rete Cinema in Laguna", che ripensa collettivamente la città a partire dal cinema; e Edoardo Aruta, ideatore insieme a Paolo Rosso, del "Cinema Galleggiante", rassegna di cinema all’aperto che si svolge completamente sulle acque della laguna di Venezia.

Un viaggio affascinante tra realtà e finzioni, schermi che sembrano vele, vecchi cinema e sogni che si proiettano.

L'episodio è disponibile su Ocean-Archive.org e su TBA21–Academy Radio SoundCloud, Spotify, Apple Podcast e Google Podcast.

"Nowtilus. Storie da una laguna urbana del 21esimo secolo" è un podcast realizzato da Ocean Space, Venezia, per TBA21–Academy Radio.

Musiche: Enrico Coniglio.

NOWTILUS PLUS

Ogni episodio della seconda stagione di "Nowtilus. Storie da una laguna urbana del 21esimo secolo" è accompagnato da Nowtilus Plus, un documento contenente bibliografia, immagini e approfondimenti dei contenuti trattati e citati dagli ospiti a bordo.

Consulta quello del primo episodio:

MAURO D'AVINO

Mauro D'Avino nasce il 16 luglio 1970 a Venezia, dove vive fino al 1995 frequentando studi classici. Trasferitosi a Milano, si diploma all'Istituto Europeo di Design lavorando come grafico fino a oggi. Nel 2006 D’Avino crea il "Davinotti", sito nato come database cinematografico (contiene ad oggi più di 50.000 titoli e circa 300.000 recensioni) e che si è sviluppato ampliando la parte riguardante le location cinematografiche italiane arrivando a contenerne più di 20.000 diverse, un'esperienza che lo ha portato a scrivere sei libri in tema pubblicati da Gremese.

GAIA VIANELLO

Laureata a Sciences-Po Paris in politiche dello sviluppo, ha lavorato per diversi anni nella cooperazione internazionale in Nord Africa e Medio Oriente. Dal 2009 lavora nel settore dell’audiovisivo, come autrice e regista di documentari, tra cui "Aicha è tornata", "Les amoureux des bancs publics" e "Zulu Rema che ha imparato a volare", e come produttrice. È membro fondatore e presidente di "Rete Cinema in Laguna", associazione per la promozione di un cinema indipendente di qualità a Venezia.

EDOARDO ARUTA

Edoardo Aruta è nato a Roma nel 1981, vive e lavora tra Roma e Venezia. Ha studiato presso l’Accademia di Belle Arti di Roma e l’Università IUAV di Venezia. Ha lavorato come scenografo e scenotecnico in ambito teatrale e cinematografico, contemporaneamente ha sviluppato una pratica artistica che dal 2003 lo porta ad esporre in vari ambiti a livello nazionale e internazionale. Nel 2013 fonda a Venezia il collettivo artistico "Gli Impresari" insieme a Marco Di Giuseppe e Rosario Sorbello, è ideatore e curatore insieme a Paolo Rosso del progetto "Cinema Galleggiante - Acque Sconosciute" dal 2020 presentato da Microclima nella Laguna di Venezia.