Skip to navigation Torna alla navigazione principale

A collaborative platform for Ocean Imagination and Ocean Action

Sostienici

Siamo felici di annunciare che lunedì 3 maggio Ocean Space apre le porte al pubblico con due mostre:

"The Soul Expanding Ocean #1: Taloi Havini", a cura di Chus Martínez

"Territorial Agency: Oceans in Transformation", a cura di Daniela Zyman

Per accogliere il maggior numero di visitatori, nel rispetto delle attuali restrizioni COVID-19, la prima settimana di apertura Ocean Space sarà eccezionalmente visitabile dal lunedì alla domenica (3-9 maggio), dalle 11:00 alle 18:00 con ingresso gratuito. Sabato, domenica e giorni festivi è obbligatoria la prenotazione online almeno un giorno prima della visita.

Da lunedì 22 marzo When above..., l'installazione luminosa di Territorial Agency è visibile nuovamente sulla facciata di Ocean Space.

La striscia LED segna il futuro livello del mare bloccato dal riscaldamento globale, +6m nel prossimo secolo, e richiama l'attenzione sulla vulnerabilità degli oceani e delle comunità umane che dipendono dal suo benessere.

Questa installazione, parte della mostra Territorial Agency: Oceans in Transfomation, è al tempo stesso una dichiarazione di solidarietà a Venezia e al mondo e un richiamo all'urgenza di un'azione collettiva per la salvaguardia e la difesa degli oceani

-

“Microecologie lagunari” è il titolo del secondo ciclo di conversazioni itineranti della serie “Venice as a Model for the Future?”, a cura di Barbara Casavecchia e Pietro Consolandi.

Questo nuovo capitolo, parte del programma di studio di TBA21–Academy “The Current III: “Thus waves come in pairs” (after Etel Adnan)” guidato da Barbara Casavecchia, ci porterà verso le isole e i margini della laguna di Venezia.

Primo appuntamento: venerdì 7 maggio. Maggiori informazioni e prenotazioni qui

Back to School! Nuovo semestre di Ocean / Uni.

Ocean / Uni, il programma educativo, gratuito e partecipativo sviluppato da TBA21–Academy, è ripartito con il nuovo modulo “Ocean Commons – Reclaiming the common oceans”. Questo nuovo ciclo si svilupperà il mercoledì con cadenza bimensile online su Ocean Archive e sulla Piattaforma Zoom, tra il 20 gennaio e il 12 maggio 2021.

Sono ora aperte le iscrizioni. Maggiori informazioni sul nuovo programma.