X

DONA PER L'OCEANO

Aiutaci a sviluppare il programma e a promuovere l’alfabetizzazione critica dell’Oceano donando qui sotto

Skip to navigation Torna alla navigazione principale

Conversazione

Venezia fragile, Venezia viva: la città e la laguna come modelli di rigenerazione

In collaborazione con UNESCO Regional Bureau for Science and Culture in Europe

Date


Biglietto d'ingresso
Gratuito

Nell'ambito delle celebrazioni del 1600 anniversario della fondazione della città di Venezia l'evento, organizzato da Ocean Space e da UNESCO Regional Bureau for Science and Culture in Europe, discuterà di come la crisi climatica, e i suoi impatti sulla città e sulla laguna, possa rappresentare un'occasione di riflessione su modelli di rigenerazione ambientale e sociale.

Saluti istituzionali iniziali di Ana Luiza Thompson-Flores (Direttore, UNESCO Regional Bureau for Science and Culture in Europe) e Markus Reymann (Direttore di TBA21–Academy). L'incontro sarà moderato da IOC-UNESCO: Francesca Santoro (Programme Specialist Ocean Literacy) e Valentina Lovat (OL consultant UNESCO Intergovernmental Oceanographic Commission). Interverranno Francesca Bampa (Project officer, Science unit UNESCO Regional Bureau), Toto Bergamo Rossi (Venetian Heritage) e Alberto Barausse (LIFE Vimine).

Foto: Fabio Carella

INFORMAZIONI

La partecipazione è gratuita ma è necessaria la prenotazione a questo link.

Dal 6 agosto, per accedere a Ocean Space, tutti i visitatori devono presentare una valida Certificazione Verde Covid-19 (Green Pass) digitale o cartacea. Maggiori informazioni.

In accordo con le regole per prevenire la diffusione del Covid-19, la capacità di Ocean Space è stata ridotta per garantire un'esperienza sicura.

All'interno di Ocean Space è obbligatorio l'uso della mascherina (coprendo correttamente naso e bocca) e sanificare le mani con l’apposito disinfettante all’ingresso. All'entrata viene effettuato il controllo della temperatura.