X

DONA PER L'OCEANO

Aiutaci a sviluppare il nostro programma che catalizza l'alfabetizzazione e la difesa degli Oceani attraverso le arti con una donazione!

Skip to navigation Torna alla navigazione principale

Climate Crisis and Cultural Loss

Curated by Ute Meta Bauer  — 

In concomitanza con la mostra Re-Stor(y)ing Oceania, Ocean Space ospita Climate Crisis and Cultural Loss (2021-2024), un'indagine di ricerca triennale guidata dalla professoressa Ute Meta Bauer e ospitata dalla School of Art, Design and Media della Nanyang Technological University di Singapore.

L'indagine è una risposta al ciclo inaugurale del programma di borse di studio The Current di TBA21−Academy, dal 2015 al 2018, nell’ambito del quale Bauer è stata capo spedizione insieme agli ex borsisti e attuali collaboratori di ricerca l’artista Nabil Ahmed, l’antropologa sociale Guigone Camus, l’artista Kristy H.A. Kang, lo studioso di diritto Hervé Raimana Lallemant-Moe, gli artisti Armin Linke e Lisa Rave, affiancati da altri ricercatori/trici.

Rivisitando le connessioni e le conversazioni avviate durante i precedenti viaggi in Papua Nuova Guinea, Polinesia Francese e alle Figi Climate Crisis and Cultural Loss esplora ulteriormente le reti degli arcipelaghi dell'Alleanza dei piccoli Stati insulari in via di sviluppo, da Singapore nell'Arcipelago Riau a Vanuatu nell'Oceano Pacifico meridionale.

"Climate Crisis and Cultural Loss" veduta della mostra, Ocean Space, Venezia, 2024

Il progetto è sostenuto dal Ministero dell'Istruzione di Singapore, nell'ambito del finanziamento Academic Research Fund Tier 2.

Orari di apertura

Climate Crisis and Cultural Loss è visitabile durante gli orari di apertura di Ocean Space, mercoledì - domenica, 11:00-18:00.