X

DONA PER L'OCEANO

Aiutaci a sviluppare il programma e a promuovere l’alfabetizzazione critica dell’Oceano donando qui sotto

Skip to navigation Torna alla navigazione principale

Tour

Passeggiando sul mare delle storie

WALKING (THE) TRAJECTORIES: VENEZIA COME MODELLO PER IL FUTURO?

Date


Biglietto d'ingresso
Gratuito
BOOKING

La prenotazione è richiesta al seguente link.

WALKING (THE) TRAJECTORIES: VENEZIA COME MODELLO PER IL FUTURO?" è una serie di conversazioni itineranti gratuite che portano gruppi intimi di "camminatori parlanti" attraverso la laguna veneziana. Organizzati dal programma di Ocean Fellowship di TBA21-Academy, questi talk nomadi si svolgeranno ogni venerdì di settembre 2020. Si ispirano alle traiettorie tracciate da Territorial Agency per la mostra Oceans in Transformation (27 agosto-29 novembre 2020) a Ocean Space, Venezia.

WALKING (THE) TRAJECTORIES: VENEZIA COME MODELLO PER IL FUTURO? riunisce una molteplicità eterogenea di ospiti ed esperti locali, trasformandosi in un'estensione fisica e mobile delle conversazioni interdisciplinari tenute durante le Tavole - lo spazio digitale organizzato dai partecipanti al programma di Ocean Fellowship. Tutte le conversazioni a piedi (1 ora e 30 circa) partono dalla scalinata di Ocean Space, nella chiesa di San Lorenzo. Le “camminate parlanti” invitano tutti i partecipanti ad intraprendere conversazioni a flusso libero lungo i corsi d'acqua, senza una gerarchia tra relatori e pubblico. Le conversazioni si concludono lungo i canali in luoghi precisi, scelti da ogni ospite invitato per la coincidenza con un punto critico di osservazione in cui visualizzare le tematiche, partendo da Venezia ma espandendosi a una dimensione globale.

PROGRAMMA

18:30 partenza "WALKING (THE) TRAJECTORIES: VENEZIA COME MODELLO PER IL FUTURO?"

In caso di pioggia, la conversazione avrà comunque luogo.

Passeggiando sul mare delle storie

Rimanendo sulla solida pietra le nostre menti vagheranno sull’oceano, visitando alcuni luoghi dove famosi scrittori, da William Shakespeare ad Amitav Ghosh, hanno messo in relazione Venezia e il Mediterraneo. Le loro parole e le domande dei partecipanti saranno la nostra guida.

SHAUL BASSI

Shaul Bassi è professore associato di letteratura inglese. Laureato a Venezia, ha conseguito il dottorato di ricerca in Inglese a Pisa e Firenze, ha studiato anche nelle università di Berkeley e Liverpool. Dal 2000 al 2007 è stato ricercatore inglese presso l'Università Ca' Foscari. I suoi interessi di ricerca e le sue pubblicazioni si dividono tra Shakespeare, letteratura e teoria post-coloniale, con particolare attenzione agli studi indiani, africani ed ebraici. Ha insegnato anche alla Wake Forest University di Venezia, Venice International University, Harvard-Ca' Foscari Summer school ed è stato Visiting Professor alla University of California di Santa Cruz. È il fondatore del festival letterario Incroci di civiltà ed è attualmente direttore del Centro internazionale per le scienze umane e il cambiamento sociale dell'Università Ca' Foscari di Venezia.