X

DONA PER L'OCEANO

Aiutaci a sviluppare il programma e a promuovere l’alfabetizzazione critica dell’Oceano donando qui sotto

Skip to navigation Torna alla navigazione principale

Iniziativa digitale

Messy Studio: Acqua Alta – L’innalzamento dei mari II

Seconda sessione

Date


Live streaming

Su Ocean Archive e tramite diretta Facebook sui profili di Ocean Space e di TBA21–Academy

I Messy Studio sono incontri peer-to-peer concepiti da Territorial Agency, che mobilitano il pensiero critico e la ricerca lungo le narrazioni interconnesse e le traiettorie ecopolitiche di "Oceans in Transformation". I Messy Studio coinvolgono scienziati, artisti, gruppi governativi e della società civile, politici e ambientalisti, con l'obiettivo di creare nuovi percorsi di azione e nuovi immaginari per l'oceano.

PROGRAMMA

18.00 - 20.00 Messy Studio: Acqua Alta - The Rising Waters, seconda sessione

Dibattito live con Georg Umgiesser (ISMAR-CNR), Shaul Bassi (Università Ca'Foscari). Con Territorial Agency, Markus Reymann, Daniela Zyman e con i partecipanti del programma di Ocean Fellowship.

Il programma sarà trasmesso in livestreaming su Ocean Archive e tramite diretta facebook sui profili di Ocean Space e di TBA21–Academy.

Georg Umgiesser

Georg Umgiesser è ricercatore senior presso l'ISMAR, l'Istituto di Scienze Marine del Consiglio Nazionale delle Ricerche, tra i principali istituti di ricerca marina in Italia e ha sede a Venezia. TBA21–Accademia e CNR-ISMAR hanno collaborato con l'artista Armin Linke per la realizzazione della mostra investigativa "Prospecting Oceans" nel 2018. La ricerca condotta all'ISMAR spazia dallo studio delle lagune e di altri corpi idrici poco profondi, attraverso l'applicazione di modelli numerici, nel campo dell'idrodinamica e del trasporto dei sedimenti, allo sviluppo di strumenti numerici particolarmente adatti a questo compito. Oltre a contribuire con la modellazione e la previsione ad alta marea per il Comune di Venezia, Georg Umgiesser ha partecipato a numerosi studi, pubblicati dall'Istituto, sull'analisi dei gravi eventi che hanno colpito la città di Venezia il 29 ottobre 2018 e il 12 novembre 2019.

Shaul Bassi

Shaul Bassi è professore associato di letteratura inglese. Laureato a Venezia, ha conseguito il dottorato di ricerca in Inglese a Pisa e Firenze, ha studiato anche nelle università di Berkeley e Liverpool. Dal 2000 al 2007 è stato ricercatore inglese presso l'Università Ca' Foscari. I suoi interessi di ricerca e le sue pubblicazioni si dividono tra Shakespeare, letteratura e teoria postcoloniale, con particolare attenzione agli studi indiani, africani ed ebraici. Ha insegnato anche alla Wake Forest University di Venezia, Venice International University, Harvard-Ca' Foscari Summer school ed è stato Visiting Professor alla University of California di Santa Cruz. È il fondatore del festival letterario Incroci di civiltà ed è attualmente direttore del Centro internazionale per le scienze umane e il cambiamento sociale dell'Università Ca' Foscari di Venezia.